Chi Siamo

Del Debbio Spa, gruppo imprenditoriale di rilievo sul territorio locale e nazionale, da oltre cinquant’anni si contraddistingue nel settore delle grandi opere pubbliche di urbanizzazione e di edilizia civile e industriale. Condotte idriche e fognarie, demolizioni, consolidamento di opere civili, viabilità, interventi di somma urgenza e manutenzioni straordinarie sono solo alcuni dei lavori che possiamo eseguire con celerità e sempre nel rispetto dell’ambiente e della sicurezza.
Grazie all’ampia disponibilità di attrezzature (quali impianti e macchinari di diversa levatura), know-how e competenza professionale, siamo in grado di operare efficacemente nelle più svariate aree di intervento, garantendo un servizio completo di elevata qualità.
Il nostro unico obiettivo è andare oltre le aspettative di coloro che si rivolgono a noi, raggiungendo sempre la piena soddisfazione del cliente.

La nostra storia

Il solido spirito di un’azienda a conduzione familiare coniugato ad una visione imprenditoriale avanzata e lungimirante: sono questi i pilastri su cui si fonda da oltre mezzo secolo Del Debbio Spa. Era infatti il 1967 quando la Mario del Debbio s.n.c. nasceva dalla fusione delle aziende individuali dei tre fratelli Giovanni, Mario e Fernando e dei due cugini Renzo e Olivo. Assetto societario che solo dopo 10 anni viene nuovamente modificato, trasformando nel 1977 la società in Spa, attuale ragione sociale.

Inizialmente i cinque soci fondatori, tutti autotrasportatori, avviano l’attività sul fiume Serchio nella frazione di Marlia, con un impianto di trasformazione di materiali inerti provenienti dalle escavazioni nell’alveo del fiume. Successivamente, acquisiscono un impianto per la produzione di conglomerati bituminosi che permette loro di cominciare ad operare anche nel comparto stradale.
Nel corso degli anni, l’attività viene quindi estesa all’edilizia civile ed industriale e alle grandi opere del settore pubblico e privato.
Inoltre dal 1974 la famiglia Del Debbio costituisce Cave Pedogna Spa, una delle più importanti cave di materiali inerti certificati della regione che garantisce al gruppo sicurezza e costanza nell’approvvigionamento di materia prima da utilizzare nella realizzazione di calcestruzzi, asfalti e sottofondi.

In risposta alle sempre maggiori difficoltà nel reperimento di materie prime non rinnovabili (o rinnovabili a lungo periodo), ai costi d’estrazione, produzione e lavorazione, e alle problematiche ambientali per il reperimento e la gestione di discariche di materiali da demolizione edile, nel 1995 Del Debbio Spa espande nuovamente la propria attività, attivando a Marlia il primo impianto fisso per riciclaggio di materiali inerti in Toscana.
Nello stesso anno, rileva e riattiva un altro impianto per la produzione di conglomerati bituminosi a Ponte all’Ania sul fiume Serchio. È qui che attualmente viene prodotto il conglomerato “Natura”, un’alternativa alla pavimentazione bituminosa tradizionale in grado di risolvere le problematiche di impatto ambientale e paesaggistico.

Nel 2002 la società decide di implementare un sistema di gestione della qualità in accordo alla normativa UNI EN ISO 9001, così da garantire continuità alle aspettative dei committenti ed allo stesso tempo ottemperare alle disposizioni di legge.
Nel 2008 poi, consapevole del proprio ruolo e delle proprie responsabilità nell’ambito della comunità economica e sociale, si dota di un sistema di responsabilità sociale in accordo con la normativa SA 8000 e successivamente nel 2010, intraprende una strategia volta a promuovere la cultura del rispetto dell’ambiente e dello sviluppo sostenibile adottando un sistema di gestione ambientale conforme alla normativa internazionale UNI EN ISO 14001.
Nel 2011, a dimostrazione del costante impegno in termini di sicurezza sui luoghi di lavoro, consegue la certificazione OHSAS 18001.
Nell’aprile del 2016, il Gruppo fonda Serchio Pali, azienda specializzata nel settore delle fondazioni speciali.
Infine, la Del Debbio Spa detiene il controllo del Centro Commerciale Valfreddana s.r.l., attività che commercializza materiali edili e svolge funzioni di servizio all’attività aziendale.

La sede

Completata nel 2001 a Lucca in località S. Marco (Via del Brennero, 1040/M), la sede della Del Debbio Spa sorge su un’are di oltre 13.000 metri quadrati e comprende una palazzina di tre piani che ospita la direzione e gli uffici amministrativi, un magazzino per lo stoccaggio delle materie prime, un capannone per il ricovero dei mezzi e delle attrezzature, l’officina meccanica dove vengono svolti servizi di manutenzione e riparazione. Sono compresi anche una serie di tettoie, ampi spazzi verdi e un grande parcheggio privato sotterraneo.

13.200

mq superficie

2.900

mq piazzale

4.980

mq fabbricati

Aziende

Delfin Srl

Delfin Srl è la finanziaria del Gruppo.

Cave Pedogna Spa

Società per azioni attiva nel settore estrattivo dal 1974 costituita dalla famiglia del Debbio assieme al socio Vittorio Lumini, Cave Pedogna è una delle più importanti cave di materiali inerti certificati di tutta la regione Toscana, destinati ad essere utilizzati nella realizzazione di calcestruzzi, asfalti e sottofondi.

Interventi Territoriali Lucchesi Srl

Interventi Territoriali Lucchesi Srl è l’immobiliare del Gruppo e ha sede a Lucca.

Del Debbio Spa

Da oltre mezzo secolo Del Debbio Spa opera attivamente sul territorio contraddistinguendosi nel settore delle grandi opere pubbliche di urbanizzazione e di edilizia civile e industriale, fornendo un servizio completo di elevata qualità nel rispetto dell’ambiente e della sicurezza.

Punto di riferimento per tutta la provincia di Lucca, il Centro Commerciale Valfreddana offre un servizio di fornitura di materiale per l’edilizia, all’ingrosso e al dettaglio. Fornisce anche materiale elettrico e idraulico, ferramenta e articoli da giardino e per il fai da te.

Nell’aprile 2016 il gruppo fonda insieme alla famiglia Pennacchio l’utima nata del gruppo, Serchio Pali Srl, azienda che opera esclusivamente nel settore delle fondazioni speciali. Dotata di macchinari e strumenti per ogni tipo di esigenza – dalle macchine perforatrici ai compressori, passando per i miniescavatori e le minipale arrivando fino alla centralina oleodinamica per la tesatura dei tiranti e martinetti idraulici per prove di carico – l’azienda è certificata anche CQOP SOA, Costruttori Qualificati Opere Pubbliche.